La mappa di Stampa Finanziaria sull’uso dei social nel risparmio gestito

 

 

 

 

 

 

 

 

Tra le società di gestione attive in Italia, ben tre su quattro sono assenti dal mondo dei social media. Lo rivela una ricerca condotta da Stampa Finanziaria, agenzia di comunicazione specializzata nei servizi di comunicazione e media relations per le società del risparmio gestito e della finanza.

Su un campione di 100 tra le maggiori imprese di asset management che operano in Italia, soltanto 27 sono presenti su almeno un social network tra Facebook, Linkedin e Twitter con contenuti in lingua italiana.

In particolare, dalla ricerca emerge la scarsa attenzione ai canali social in lingua italiana da parte delle le società di gestione internazionali, che sono invece molto attive a livello globale, con contenuti in lingua inglese. Un’occasione persa, se si considera che sono oltre 10 mila i consulenti finanziari presenti su Linkedin e ben 31 milioni gli italiani attivi su Facebook ogni mese.

E’ possibile richiedere la ricerca a: info@stampafinanziaria.it